Area Scuola

L’Area Scuola è stata costituita nel 2000 con lo scopo di introdurre e promuovere nella scuola  italiana di ogni ordine e grado l’insegnamento di etica e bioetica. Essa raggruppa coloro che,  all’interno delle Sezioni locali della Consulta di Bioetica Onlus, svolgono attività di studio e  riflessione, e si occupano della progettazione e realizzazione di iniziative di formazione e  insegnamento rivolte ad allieve/i e insegnanti.

Fanno parte dell’Area Scuola:

  • Insegnanti della scuola primaria e secondaria, di primo e secondo grado, che sviluppano   progetti di Etica e Bioetica con le proprie classi
  • Studiosi, afferenti o meno alle accademie, che svolgono progetti di Etica e Bioetica nelle   scuole secondarie di secondo grado
  • Studiosi interessati a sviluppare un nuovo filone di intervento: Etica e Bioetica come ora   alternativa all’Insegnamento della Religione Cattolica (IRC).

Responsabile scientifico dei nostri programmi di studio, formazione e insegnamento è Maurizio Mori,  professore ordinario di Bioetica del Dipartimento di Filosofia e Scienze dell’Educazione  dell’Università di Torino.

Sei un’/un allieva/o di una scuola di qualsiasi ordine e grado?
Sei un’/un insegnante?
Vuoi contattare una/uno delle/i nostre/i esperte/i perché intervenga (gratuitamente) in un’assemblea di istituto, durante un’autogestione o perché svolga un approfondimento tematico su questioni etiche o bioetiche?

Contattaci al seguente indirizzo mail: areascuola@consultadibioetica.org

 

MEMBRI dell’AREA SCUOLA, CONSULTA di BIOETICA ONLUS


Area  Scuola – Coordinatrice Nazionale

ELENA NAVE

Dottoressa di ricerca in Filosofia dell’Università di Torino.

 

 

 


Area  Scuola – Sezione di MILANO

NADIA BETTAZZOLI

E’ insegnante di ruolo in Filosofia e Storia, presso il Liceo Scientifico
E. Fermi di   Cantù. E’ Psicologa e Psicoterapeuta e svolge la propria attività nell’ambito clinico, presso uno studio privato a Cantù.
Realizza formazione per insegnanti e genitori intorno a temi bioetici e psicologici. Fa parte della Consulta di Bioetica Onlus e coordina, a Milano, la Sezione Scuola; ha partecipato come relatrice e curatrice a Convegni realizzati dalla Consulta di Bioetica, Sezione scuola. Ha curato il volume “La bioetica nei media”; collabora con la rivista “Bioetica. Rivista interdisciplinare”, il trimestrale della Consulta di Bioetica.

 

LUISA FERRARI

Laurea in Filosofia. Abilitata in Filosofia e Storia, Pedagogia e Psicologia, Italiano e  Storia. Ha insegnato Lettere e Filosofia presso l’Istituto Tecnico- Liceo scientifico tecnologico “Feltrinelli” di Milano. Membro della Consulta di Bioetica, sezione di Milano.
Collabora con articoli su BIOETICA – Rivista interdisciplinare.
Partecipa ai Convegni organizzati dalla Consulta di Bioetica in qualità di relatrice.
Nel 2014 ha pubblicato, come coautrice, l’Antologia di Letteratura per i licei classici e scientifici,  Leggere senza fine, Casa editrice SEI.
Nel 2015 ha pubblicato come coautrice con Norma Trezzi il testo Questioni di Bioetica. Metodologie didattiche e strumenti, Ananke/Lab, Torino.
Dal 2013 tiene un Corso di scrittura creativa presso il, Carcere di San Vittore di Milano e presso il Carcere di Milano Opera; ha pubblicato Antologie degli scritti dei detenuti per addetti ai lavori (avvocati, psicologi, magistrati). Presso il Carcere di San Vittore ha tenuto un corso di alfabetizzazione bioetica che si è concluso nel giugno 2016 con l’incontro con il dottor Mario Riccio.
Nell’autunno 2016 e nei primi mesi del 2017 ha tenuto, con Norma Trezzi, dei corsi di aggiornamento e  di formazione rivolti a studenti e docenti presso vari istituti milanesi e della provincia su tematiche bioetiche.
Dall’ottobre 2016 membro dell’International Forum of Teachers (IFT) dell’UNESCO.

 

NORMA TREZZI

Laureata in Biologia all’Università di Milano, ha insegnato Scienze nella scuola secondaria superiore dove ha realizzato progetti interdisciplinari di Bioetica. Ha frequentato il Corso di perfezionamento in Bioetica presso l’Università Cattolica Sacro Cuore di Milano con diploma finale nell’anno accademico 2001/02. Ha partecipato al programma pilota Scienza e libertà: biologia ed etica della scienza nell’insegnamento presso IFOM (Istituto Firc di Oncologia Molecolare).

Membro del Direttivo della Consulta di Bioetica fino al 2017 e responsabile della sezione di Milano della Consulta.
Già docente guida presso il CUSMIBIO (Centro Università degli Studi di Milano-Scuola per la diffusione delle Bioscienze, Milano).
E’ membro del gruppo di studio e approfondimento della Soka Gakkai, Roma, per Bioetica e Buddismo.
Nel 2014 ha scritto le schede di bioetica nei testi di Biotecnologie di Zanichelli.
Coautrice con Luisa Ferrari del testo “Questioni di Bioetica”. Metodologie didattiche e    strumenti (Ananke lab., Torino, 2015).
Ha partecipato al Corso di formazione per docenti in “Cittadinanza eticamente attiva e biomedicina. Modelli di didattica integrata in qualità di docente guida presso l’USR, Unione Scolastica Regionale, Lombardia.
Nell’anno 2016/17 ha tenuto con Luisa Ferrari corsi di aggiornamento e formazione per docenti e studenti presso alcune scuole.
Membro dell’ITF (International Teacher Forum) UNESCO, ha partecipato come relatore all’Unesco Conference, Bioethics Medical Ethics & Law, Cipro 21/23 marzo 2017.


Area  Scuola – Sezione di NAPOLI

LUCA LO SAPIO

Nato a Roma il 16-08-1984, residente nella provincia di Napoli ha conseguito la     maturità classica nel 2003, si è poi laureato con il massimo dei voti in filosofia della scienza nell’anno 2009.
Ha conseguito un dottorato di ricerca in Bioetica nel 2013 e l’abilitazione all’insegnamento della storia e della filosofia (TFA) nello stesso anno.
Ha al suo attivo esperienza di insegnamento universitaria (come collaboratore della cattedra di bioetica presso il dipartimento di scienze biotecnologiche della Federico II di Napoli), e insegnamento scolastico presso diversi istituti statali e paritari. È risultato vincitore di diversi progetti (PON) per l’insegnamento della filosofia nelle scuole elementari. È membro della consulta di bioetica dal 2009 e socio fondatore della sezione campana della Consulta. È inoltre membro del direttivo nazionale della Consulta. Collabora con diverse riviste tra cui “Qdn” e “Caratteri liberi”.
È autore di numerose pubblicazioni scientifiche e della monografia “Potenziamento e destino dell’uomo. Itinerari per una filosofia dell’Enhancement” edita da “Il Melangolo”.
Nel 2016 ha vinto il concorso a cattedra (Storia e Filosofia).
Ha pubblicato una seconda monografia sulla bioetica e il papato di Bergoglio.


Area  Scuola – Sezione di TORINO

MARIA TERESA BUSCA

Coordinatrice della Sezione di Torino della Consulta di Bioetica.
Docente stabile e tutor del Master in Bioetica e Etica applicata dell’Università di Torino.
Responsabile della rubrica “Bioetica” della rivista telematica Caratteri Liberi.

 

 

 

MATTEO CRESTI

Dottorando in Filosofia, presso l’Università di Torino.
Si occupa di filosofia morale, in particolare di Bioetica (problemi legati alle questioni di genere e alle biotecnologie) e di Metaetica.

 

 

 

GIULIA DELLAVERDE

Laureata in filosofia presso l’Università degli Studi di Torino con una tesi su CRISPR-Cas9 e il genome editing, ha conseguito presso il medesimo ateneo il Master di specializzazione in Bioetica ed Etica applicata. Ha lavorato presso la Consulta di Bioetica Onlus e nella segreteria di redazione di Bioetica. Rivista interdisciplinare. Collabora con il Club di Cultura Classica “Ezio Mancino” Onlus, per il quale è responsabile della segreteria organizzativa e dell’ufficio stampa.

 

CHIARA INNORTA

Laureata in Filosofia presso l’Università di Torino. Frequenta il master in Bioetica e Consulenza in Etica clinica presso l’Università di Torino.

 

 

 

GIOVANNA MORONE

Docente di Filosofia e Storia (A037) a t.i. presso il Liceo Scientifico Statale             Leonardo Cocito di Alba, abilitata anche su Filosofia, Psicologia e Scienze dell’Educazione (A036) e specializzata in attività didattica di Sostegno.
Interessi: Bioetica, Storia della Filosofia e Storia Contemporanea.

 

 

ELISA SANTINI

Dottore di ricerca in Filosofia, insegnante di Bioetica per il progetto “Questioni di   bioetica” frutto della collaborazione tra Cesedi e Consulta di Bioetica Onlus dal 2009.
Attualmente editore, tra i soci fondatori della casa editrice torinese ANANKE lab (editoria universitaria, formazione, concorsi letterari).

 

 

GABRIELE TASSINARI

Laureatosi in Filosofia a Torino nel 2016 con dignità di stampa, è attualmente dottorando presso il Consorzio di Filosofia del Nord Ovest (FINO) e l’École Normale Supérieure (Parigi) e collabora come assistente alla didattica di Logica con l’Università di Torino. Si occupa di Bioetica e specificamente di Etica degli animali non umani, con particolare attenzione alle etiche relazionali.

 


INSEGNANTI AMICI DELL’AREA SCUOLA DELLA CONSULTA DI BIOETICA

Sono persone che collaborano stabilmente con l’Area Scuola, pur senza essere socie della Consulta di Bioetica. Seguono le attività e ci aiutano a sviluppare progetti e iniziative.

Se vuoi farne parte scrivi a: areascuola@consultadibioetica.org

Laura Curatolo: Filosofia e Storia, Liceo Cavour, Torino

Davide Del Campo: Scienza, Liceo Fermi, Cantù (Como)

Daniela Figini, Filosofia e Storia, Liceo Classico Manzoni, Milano

Cinzia Gallotti, Filosofia e Storia, IIS Majorana – Sez. Liceo Scientifico, Torino

Annalisa Lavizzari, Scienze, liceo Fermi, Cantù

Gabriella Longo, Filosofia e Storia, Liceo Gobetti, Torino

Barbara Maffiodo, Filosofia e Storia, Liceo Gobetti, Torino

Fiorella Magini, Progetto di Educazione alla Salute, Prevenzione del Disagio Giovanile ed Educazione alla partecipazione democratica alla vita civile, Santorre di Santarosa, Torino

Valentina Martini, Filosofia e Storia, IIS Majorana – Sez. Liceo Scientifico, Torino

Marina Porta, Scienze Naturali, Chimica e Geografia, Liceo Scientifico Banfi, Vimercate (MB)

Daniela Saglia, Filosofia e Storia, Liceo Scientifico Ferraris, Torino

Nicoletta Salati Filosofia e Storia, Primo Levi – Sez. Liceo Scientifico e Liceo Scienze applicate, Torino

Maria Teresa Silvestrini, Scienze Umane e Filosofia, Istituto Einstein, Liceo delle Scienze Umane, Torino